Servizio TG1 13-04-2019

Stamattina abbiamo accompagnato il giornalista Massimo Mignanelli in Bueno Fonteno per realizzare un servizio per il TG1 relativo all’importante scoperta del bacino idrico del Sebino. La troupe, composta dal giornalista, un cameraman ed un attrezzista ha effettuato le interviste all’interno della grotta, ammirati e divertiti hanno potuto ammirare la parte iniziale dell’abisso Bueno Fonteno.

Grone 22 Luglio 2017

Grone 22 Luglio 2017

Un sabato impegnativo, almeno per me, sveglia alle 5:00, lavoro e alle 12:00 esco di corsa, vado a casa , mangio un insalata al volo e parto per raggiungere i ragazzi vicino Grone.
Siamo Massimiliano Mannone, Vezzoli Federico e altri due corsisti, Alberto da Tavernola Bergamasca e Giuseppe da Cividate Camuno. Obbiettivo della giornata è visionare un area dove il proprietario ha individuato dei “buchi” nel terreno e che Grip giorni prima, aveva già visionato..
Con le indicazioni telefoniche del proprietario del terreno e incrociate con quelle di Grip, in poco tempo la squadra, raggiunge la cascina
diroccata e quindi iniziamo a esplorare. Ci dividiamo in due squadre per visionare il più accuratamente possibile
il territorio.
I buchi non mancano, si sente anche aria fredda.
Iniziamo subito a infilarci in ogni apertura, a spostare macigni più grossi di noi, a calarci dalle pareti a strapiombo per visionare possibile aperture, ci divertiamo e, anche la compagnia è ottima!!

Troviamo questa apertura,scaviamo, in pochissimo tempo entriamo 3-4 metri, sentiamo aria fredda,bisogna allargare con mezzi più cattivi!
Troviamo anche una frattura/ scollamento, profondo circa 6 metri, la cui base è tappata, meriterebbe uno scavo più approfondito e comunque potrebbe essere, già così, messa a catasto.
Mi ci fiondo dentro a capofitto!!
Mi segue Vez che decide di chiamarla ( la grotta di Ella ), ci chiediamo tutti chi sia questa Ella!

Verso le 18 :00 smettiamo di scavare, i ragazzi devono rientrare!
lasciamo altri buchi da visionare per la prossima volta!
La zona è davvero bella.
La giornata è stata interessante, bravi Vez, Alberto e Giuseppe alla loro
prima uscita con PS e sicuramente, la prima di tante altre!
Bello vedere i sorrisi sui loro volti!!
Siamo fieri di partecipare, anche se in piccola parte, al bene del gruppo!

Massimiliano Mannone

Primi passi…12-03-2006

Primi passi…12-03-2006

Ciao a tutti,
nell’ambito di ricerche effettuate nell’ampia area carsica compresa tra il Lago d’Iseo e la Val Cavallina segnalo che il G.S. Valle Imagna sta effettuando da qualche mese la rivisita di quasi tutte le cavità censite a catasto nei comuni di Fonteno, Adrara, Parzanica, Vigolo e Predore. Nell’occasione abbiamo approfittato per riaggiornare eventuali dati non presenti o incompleti, nonchè una nuova topografia delle cavità stesse. Allo stesso tempo sono state ritrovate, al momento, una decina di nuove cavità, tutte con sviluppi modesti di cui solo due superano i 50 metri di sviluppo. Ultimo ritrovamento del week end, un abissetto che al momento raggiunge circa i 70 metri di dislivello per uno sviluppo di 102 metri nella zona di Fonteno alta (già sceso da intrepidi locali, circa 40 anni fa, che gentilmente ci hanno accompagnato nella loro “buca profondissima”).